Menestra cc'u muzzeco


In una padella o un tegame basso far dorare qualche spicchio d'aglio,
unire tocchi di pane da far rosolare lievemente,
e quindi erbe e verdure lessate;
lasciare soffriggere

In effetti si tratta di una "menestra stretta" con la variante del pane, che viene particolarmente insaporito dalle verdure soffritte, dall'olio e dall'aglio. Va mangiata calda, per evitare che il pane perda gusto.

indietro Pagina inserita nel 2001 - Ultima modifica 27.03.2015 Valid HTML 4.01 Transitional

Gruppo di studio e ricerca Felitto.Net
Vai alla Home Page di www.felitto.net