Giacomo Paolino Editore Antonello D'Angiolillo
DESIDERIO DI PANE



Codice: pao008


167 Pagine - 1 edizione - anno 1975
      I versi, la cui cadenza sente la penombra e contempla il passato, vengono svolti polimetricamente con un ritmo limpido e scorrevole che illumina di occasioni la vicenda ma soprattutto il rimpianto della vita che poteva essere stata in una evocazione quasi timorosa di sogni infranti, di dolcezze ricordate, di nostalgie perdute. Monti incolti del Cilento Nei grigi tramonti invernali limitate i miei orizzonti e dove lo sguardo si ferma nasce un mondo nuovo con irreali paesi, dove vanno a morire i miei sogni.

Prezzo: 1,03


© Gruppo di studio e ricerca Felitto.Net
torna all'indice