var shortuserdir="felicto"; var bannercode="/banner-tiscali/banner.html"; GALZERANO - Miti del Cilento

Giuseppe Liuccio
MITI DEL CILENTO - CAMEROTA  PAESTUM   IL SOLOFRONE 


     

La riscoperta di un poeta del '500 accende l'interesse e la fantasia ad un poeta contemporaneo.

Il primo Bernardino Rota, signore di Trentinara e di Giungano. Il secondo Giuseppe Liuccio, cilentano della diaspora.

Li accomuna l'amore per la stessa terra, della quale il primo tenne un marchesato e il secondo figlio illustre e cantore appassionato.

L'incontro genera un miracolo di poesia.               

GAL024 - L. 10.000


Felitto.net - 2001