2002 - Santino Scarpa "Alma Cilenti"

LiberAmente si sposta dagli spazi istituzionali della sede comunale all'intimitÓ della piccola Chiesa del Rosario, grazie alla ospitalitÓ ed alla collaborazione di don Domenico, per scoprire la grande voce di Santino Scarpa che fa rivivere canti della tradizione autenticamente popolare del Cilento. Grazie ad un lavoro di ricerca sul campo condotto da anni dal Centro di Promozione Culturale per il Cilento di Acciaroli, di cui Ŕ traccia nel 1995 nella registrazione di Carmina Cilenti, accanto a temi noti vengono proposti pezzi che faranno parte del prossimo Alma Cilenti. I canti si sono alternati alla competente ed appassionata illustrazione del prof. Amedeo La Greca, che ha ne fornito un chiaro inquadramento storico accennando alle mescolanze culturali che si sono verificate nel Cilento. L'interpretazione di Santino Scarpa, sapiente e partecipe come sempre, Ŕ stata densa di emozioni: come non avere un sussulto alla struggente invocazione di O Sole Santo o all'evocativa atmosfera di Santu Nicola e li turchi? .